scritto il dicembre 1st 2014 in Eventi con 0 Commenti /

Tiziana Urban

Inform(a)miamoci

installazione, 2014

Con questa installazione, l’artista ha voluto affrontare il tema dei grandi legami affettivi e delle controverse sfumature presenti nel dare e ricevere amore. L’amore può essere una forza creatrice per il concepimento e la cura di un figlio, oppure un’energia vitale necessaria per lottare contro una malattia, ma anche ciò che ci spinge ad offrire sostegno a chi soffre e non osa chiedere aiuto. È indispensabile riconoscere il nostro diritto a ricevere amore, per consentire agli altri di farlo realmente.

I colori utilizzati testimoniano la conflittualità di questa connessione tra bisogno di amare e di ricevere amore. Il rosso, a rappresentare l’intensità della passione viscerale, è ciò che consente l’incontro tra la purezza del bianco, simbolo di luce e positività, con il nero. Esso avvolge e isola, protegge ed emargina, in pieno contrasto con l’esplosione d’amore di una donna che porta in grembo una vita.

Il piccolo cuore, inquinato, cupo e malato, non ha più timore di manifestare la sua condizione, perché ora finalmente, il cuore più grande, circondandolo d’amore, riesce a nutrirlo risvegliando in lui la voglia di lottare per la vita.

about the author: admin